Home » L'intervento

L'intervento

Il complesso residenziale

Il complesso residenziale - Tenuta Conti Mazzucchi
La tenuta "Conti Mazzucchi" si sviluppa su una superficie completamente protetta dalle mura che hanno sempre circoscritto l'area creando l'ambientazione tipica del villaggio e al tempo stesso fornendo importanti requisiti di sicurezza.
 
Il villaggio si suddivide in alcune aree abitative che rispecchiano la struttura originale.
 
"Il cascinale" è la perfetta ristrutturazione dell'antico ambiente di campagna dove i fattori abitavano e lavoravano i campi. 
 
"Il fienile" è stato recuperato conservando i particolari originali con una sapiente operazione di restauro. In questa area venivano stipate le riserve di fieno per gli animali durante il periodo invernale.
 
"Il castelletto", residenza dei conti, è il fiore all'occhiello del villaggio e presenta particolari di indubbia ricercatezza, come i soffitti a cassettone originali, la torre della campana, le volte a botte recuperate con cura.
 
Il tutto si estente intorno ad un platano ormai bi-secolare vero e proprio monumento botanico, finemente lavorato a candelabro fin dalle sue origini, ad esprimere un'ambizione di ricercatezza ed eleganza dei Conti.

La ristrutturazione

L’intervento “Tenuta Conti Mazzucchi” è finalizzato al recupero estetico dell’impianto prospettico ottocentesco realizzando degli involucri abitativi di moderna concezione in materia di funzionalità e tecnologia.
 
Il complesso residenziale verrà completamente recintato e chiuso all’esterno, l’accesso pedonale e carraio ai box e ai posti auto sarà consentito da un cancello ad apertura elettrica e videocitofono per l’identificazione e comunicazione con le singole unità immobiliari. Nei pressi sarà locata la buca delle lettere decorativa. Gli ingressi secondari avranno apertura manuale. Sono predisposti camminamenti nell’area comune per l’accesso ai giardini privati delle singole unità, alternando zone a verde comune con piantumazioni e aiuole secondo l’organizzazione ambientale a cura dell’architetto. L’illuminazione verrà assicurata da specifici punti luce a torretta o fiammifero crepuscolari.
Verrà predisposto un impianto fotovoltaico per fornitura illuminazione parti comuni.
 
L’estetica delle facciate è finalizzata a mantenere le traccia del tessuto antico: i muri perimetrali dove possibile verranno ripuliti e lasciati con il mattone a vista. La carpenteria del nuovo tetto è realizzata in legno e ricoperta con un tavolato in abete maschiato, guaina microforata come barriera antivapore e strato di isolante ad alta densità come previsto dalle vigenti norme in materia di risparmio energetico. La listellatura di aerazione, l’ondulina sottocoppo e i coppi alla piemontese in laterizio fissati con ganci fermacoppo costituiscono il manto di copertura.
 
Le unità immobiliari rispetteranno le vigenti norme in campo di risparmio energetico e isolamento termoacustico: saranno dotate di pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria in percentuale del fabbisogno medio annuo, i serramenti saranno in pino di svezia lamellare, con doppia battuta, doppia guarnizione in gomma, vetri camera 3+3 /12 Kglass o 4/11.

Ogni unità sarà dotata di impianto telefonico, TV satellitare e videocitofono.

Le caratteristiche

  • Unità disponibili da 100 a 200 mq
  • Serramenti pannelli solari e riscaldamento a pavimento per il risparmio energetico
  • Pannelli fotovoltaici condominiali
  • Giardini pertinenziali con doppia esposizione
  • Box e posti auto
  • Agevolazione fiscale del 36%
Tenuta Conti Mazzucchi

FURBATTO IMMOBILIVia G.Guarini, 410123 TorinoTel: 011 544 566camilla@furbatto.it
Edilia SrlSede operativa Via N.Sauro 1010042 Nichelino TorinoP.IVA: 08855100015m.rolle@ediliatorino.it